Blog di informazione e approfondimento

IKMO organizza a Genova un corso per addetti al controllo attività di intrattenimento e spettacolo con inizio 16 ottobre 2012

Il 16 ottobre 2012 a Genova I.K.M.O. inizia uno specifico corso per addetti alla sicurezza e controllo durante le attività di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi, anche a tutela dell’incolumità dei presenti. Questo tipo di corso è richiesto specificatamente secondo la legge 15 luglio 2009, n. 94 (Disposizioni in materia di sicurezza pubblica) che autorizza l’impiego di personale addetto ai servizi di controllo  e sicurezza purchè tale personale risulti iscritto in un apposito elenco tenuto dal Prefetto competente per territorio.
I requisiti necessari per l’iscrizione nel predetto elenco sono stati definiti dal Ministro dell’Interno con decreto del 6 ottobre 2009. Tra i requisiti richiesti vi è anche l’obbligo di frequenza di un corso di formazione istituito dalle regioni. I.K.M.O. è riconosciuto come ente autorizzato allo svolgimento di questa tipologia di corsi specifici. Figura professionale

Nell’ambito dell’esercizio dei compiti di controllo, l’Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi svolge le seguenti attività:
a. controlli preliminari;
b. controlli all’atto dell’accesso del pubblico;
c. controlli all’interno del locale.

Finalità del corso

Fornire una preparazione teorico-pratica adeguata e conforme a quanto prescritto dalle norme vigenti per l’erogazione dei servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi propedeutica all’iscrizione presso gli appositi Elenchi istituiti presso ciascuna Prefettura ai sensi dell’art.1, comma 1, del D.M. 6 ottobre 2009.

Durata del corso: 90 ore

Requisiti di accesso al corso

Ai sensi dell’art. 1, comma 4 del decreto Ministero dell’Interno del 6 ottobre 2009 il personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
a. età non inferiore a 18 anni;
b. diploma di scuola media inferiore ovvero assolvimento diritto-dovere all’istruzione e formazione professionale ai sensi della normativa vigente.
Coloro che hanno conseguito il titolo di studio all’estero devono presentare una dichiarazione di valore, rilasciata dalla competente Autorità, che attesti il livello di scolarizzazione.
Gli stranieri devono dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. Tale conoscenza deve essere dimostrata attraverso un test d’ingresso da conservare agli atti del soggetto erogatore della formazione.

Informazioni e iscrizioni al corso: info@internationalkravmaga.com

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Seguici su facebook
Categorie