Blog di informazione e approfondimento

Riscaldamento sotto pavimento sottile a basso spessore: isolamento, riscaldamento e pavimento in 1,5 cm

Interessantissima questa soluzione proposta da Santoni srl per il riscaldamento sotto pavimento senza la rimozione dell’esistente, oltre che per la sua facilità e rapidità di installazione, per il grande vantaggio di ottenere un basso spessore complessivo dei tre strati necessari: isolamento, riscaldamento e pavimento, ideale per le ristrutturazioni di pavimenti, rapido ed economico, con in più il vantaggio di avere un pavimento riscaldato alzando al minimo (solo 1,5 cm) il dislivello tra il vecchio ed il nuovo pavimento riscaldante.

Questi i principali vantaggi:

  1. Non occorre disfare il vecchio pavimento esistente (meno tempo, costi, detriti, mano d’opera)
  2. Applicazione al di sopra del vecchio pavimento di un sottile ed efficace materiale isolante come l’AF80S (accentuazione dell’efficienza e maggiore risparmio energetico)
  3. Applicazione dell’elemento scaldante in metallo amorfo ad alta resa ASSO (il Top del mercato internazionale)
  4. Applicazione di qualsiasi pavimentazione: ceramica, cotto, mattonelle, laminato, parquet, tessile.

Per contattare Santoni srl: http://www.riscaldamentoelettrico.it/

Una risposta a Riscaldamento sotto pavimento sottile a basso spessore: isolamento, riscaldamento e pavimento in 1,5 cm

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Seguici su facebook
Categorie