Blog di informazione e approfondimento

Stampa libri rilegati con filo di refe di qualità

rilegatura-stampa-digitaleSTAMPA LIBRI

La stampa dei libri in digitale subisce ogni giorno delle costanti modifiche e innovazioni, che come scopo unico hanno quello di migliorare la qualità del prodotto finale. Così viene migliorata la qualità della stampa e la velocità di quest’ultima. I costi per l’acquirente finale sono inoltre in un continuo abbassamento dovuto all’enorme concorrenza e corsa alla scoperta. Oggi è possibile anche stampare delle grafiche insieme ai libri, oppure dei disegni illustrativi che permettano di godere al massimo il piacere della letteratura. Tuttavia non sempre la rilegatura dei libri può essere sufficientemente di qualità. Sono infatti moltissimi i casi in cui un libro si rompa facilmente poco dopo essere stato stampato e rilegato. E’ questa la problematica più grande di ogni libro: una sua possibile scarsa rilegatura. Questo perché i fili con cui i libri vengono normalmente rilegati tendono a rompersi, a spezzettarsi e con il tempo subiscono vari processi di usura. La soluzione a questa problematica dovuta all’uso di materiale di qualità scadente è rappresentata dalla tradizionale rilegatura a filo di Refe. Questa è un’opzione garantita dalla storia, fintanto che è stata utilizzata per moltissimi anni. Oggi è sostituita da alcuni editori nella loro ricerca di opzioni più economiche per guadagnare sulla rilegatura dei libri.

RILEGATURA CON FILO DI REFE

La tecnica del filo di Refe può essere utilizzata per rilegare i libri stampati in digitale, quelli stampati utilizzando la stampa offset o usufruendo di una qualsiasi altra tecnica. Utilizzando un materiale che resiste agli sbalzi della temperatura, al meteo, agli agenti fisici e anche a molti agenti chimici, la rilegatura durerà per moltissimo tempo senza mai danneggiarsi. Il filo di Refe rappresenta così una soluzione ideale per fondere tutte le innovazioni riguardanti la stampa di libri in digitale con una tradizione secolare di rilegatura. Così il prodotto diventa non solo innovativo, preciso e accurato, ma anche duraturo e sicuro. La carta su cui il la tecnica del filo di Refe può essere utilizzato varia da quelle più morbide e fragili, fino alle tipologie più spesse. Il filo di Refe presenta innumerevoli vantaggi elencati sopra, con anche qualche piccolo svantaggio. Il più importante di questi ultimi è dovuto a una maggiore lentezza per quanto riguarda la cucitura. Utilizzando i metodi di rilegatura tradizionali, il libro sarà “costruito” più lentamente e con più cura. Anche per questo sarà meni incline a usurarsi nel tempo.

PROCEDURA DI RILEGATURA DEL LIBRO

Quando il libro è stato stampato utilizzando le tecniche di stampa digitale o quelle offset si procede alla rilegatura. Questa si ottiene per mezzo dell’incollamento di una copertina di cartoncino sul dorso della pagina stampata del libro. La pagina viene poi rifilata su tre lati e l’insieme delle pagine viene letteralmente cucito al centro con un filo di cotone, di lino, di canapa o di un altro materiale resistente. Alla fine della procedura le pagine vengono incollate. Il materiale preferito per la rilegatura ad alta qualità è rappresentato dai fili di seta. Questo materiale si comporta molto delicatamente nei confronti della carta ed è tra i più resistenti. A differenza di altre tecniche economiche utilizzate per rilegare un numero variabile di pagine, questa tecnica mette al primo posto la resistenza all’usura. Si tratta perciò del metodo di rilegatura perfetto per rilegare a lungo libri stampati digitalmente o in offset.

Stampa Libri Offset Fotolito Graphicolor S.N.C
Via Cesare Sisi, 2 –  CAP: 06012 – Citta’ di Castello (PG)
www.photolitographicolor.it

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Seguici su facebook
Categorie