Blog di informazione e approfondimento

Come fare funzionare al meglio una svendita per rinnovo

Svendite promozionaliI presupposti di una svendita per rinnovo

Quando decidi di rinnovare il tuo negozio, tra le possibili attività da organizzare, c’è una svendita per rinnovo.
É un’attività che, se ben programmata, ti permette di avere rapidamente liquidità e ti consente di liberarti di quelle scorte che limitano il tuo spazio in magazzino.
Per farti aiutare in questa operazione molto importante conviene rivolgersi ad una agenzia esperta nell’organizzazione di svendite per ottimizzare tutti i passaggi descritti in questo articolo.

Prima di cedere tutto a un prezzo ribassato devi però chiederti se è davvero il caso di svendere tutto.
Questo dipende dal tipo di rinnovo che devi praticare.
Se la tua attività cambia completamente stile probabilmente dovrai liberarti di tutto il possibile. Se manterrai il vecchio orientamento commerciale forse c’è qualcosa da salvare.
Per saperlo, la prima cosa che puoi fare è un inventario.
Alcuni hanno una gestione del punto vendita grazie alla quale è realizzato e aggiornato in automatico, altri tralasciano questo aspetto del lavoro e ne sottovalutano l’importanza.
Prima di una svendita è invece indispensabile avere sotto controllo le scorte di magazzino perché in esse puoi trovare piccoli e grandi tesoretti di articoli adatti ad essere proposti e utili a fornirti un introito più alto di quello che stai sperando.

Tre alternative: conservare, vendere attraverso altri canali, fare una svendita

Quando avrai piena consapevolezza del tipo di merce che hai a disposizione per ogni articolo avrai tre scelte.
1 – Metti da parte ciò che può servirti dopo il rinnovo. La voglia di ammodernare tutto può essere forte, ma alcuni articoli possono essere collocati sul mercato a prezzo pieno (o quasi) anche nel tuo nuovo locale e devono quindi essere conservati e ‘salvati’ dalla svendita.
2 – Soprattutto se il rinnovo stravolge in maniera significativa la tua attività, le merci che hai, anche se collocabili sul mercato, non saranno più adatte per te. Prima di svenderle puoi provare a proporle ai tuoi attuali concorrenti. Potrebbero essere interessati ad un acquisto all’ingrosso dei tuoi articoli e ti farebbero risparmiare il tempo e il lavoro che dovrai investire nell’attività di svendita.
3 – La svendita vera e propria. Per merci ormai datate puoi solo procedere ad una svendita complessiva e sperare che le persone rispondano favorevolmente, ma come fare per organizzarla al meglio?

Come fare funzionare al meglio una svendita per rinnovo

L’obiettivo di una svendita è vendere la merce in un tempo breve e al prezzo più alto possibile.
Per farla funzionare bene devi curarne il marketing come fai con le normali attività. Metti in risalto che ci sarà una vendita a prezzi molto convenienti, ma non sminuire il valore della merce. Procedi ad esempio ad un allestimento delle vetrine che, pur annunciando che c’è una svendita, sia comunque attrattivo per chi desidera acquistare. Questo ti aiuterà a rendere davvero imperdibili le occasioni che proponi.

Puoi inoltre usare mezzi pubblicitari come l’affissione di manifesti o un volantinaggio nelle zone frequentate dalla tua abituale clientela. Proprio come l’allestimento della vetrina, la grafica pubblicitaria deve annunciare ai clienti la possibilità di ottenere prodotti di qualità ad un prezzo conveniente.
Infine dai un limite temporale alla svendita. Questo serve a te perché dovrai procedere al rinnovo nei tempi stabiliti, ma è utile anche per invogliare i clienti ad acquistare subito eventuali prodotti di loro interesse.

Svuota.it è un sito specializzato nell’organizzazione di svendite promozionali.

Svuota.it by Media Network | via Gramsci, 302/f Castel Maggiore (Bologna) 40013 | Tel. 051 713045

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Seguici su facebook
Categorie