Blog di informazione e approfondimento

installazione linea vita

Adeguamento sismico di edifici storici a Bologna

adeguamento-sismico-edifici-storici-bolognaA Bologna non solo restauri…

È noto che l’Italia ospita il 70% dell’intero patrimonio artistico mondiale; si pensa immediatamente ai dipinti ospitati nelle pinacoteche ma ci sono anche statue, arredi originali, strumenti musicali, gioielli e soprattutto una quantità sconfinata di chiese, cattedrali, campanili, torri ed altri edifici distribuiti ovunque. Si tratta di tesori d’architettura antica (per esempio dal Medioevo in avanti) concepiti solo per sopportare carichi e spinte statici, non per resistere a dei terremoti. L’adeguamento sismico degli edifici storici a Bologna e in ogni altra città sede di monumenti di valore è fondamentale, perché il rischio durante i terremoti é di avere danni o crolli con perdite irreparabili, a volte anche di vite umane. In certi casi é sufficiente non individuare in tempo un problema strutturale: si pensi alla torre del Duomo di Pavia crollata nel 1989, o alla Basilica di Assisi polverizzatasi nel 1997 proprio a causa di un sisma. Una legge recente prescrive che sul territorio nazionale ogni edificio sia costruito con misure antisismiche o – se già completato – la sua struttura venga consolidata, e l’adeguamento sismico degli edifici storici a Bologna é uno dei settori specialistici dell’attività di Vivarelli Costruzioni S.r.l. Continua a leggere

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Seguici su facebook
Categorie