Blog di informazione e approfondimento

macchine antideflagranti

Trasformazioni in macchine antideflagranti e atex

Trasformazione in macchine antideflagranti atex

Parlando di macchine antideflagranti bisogna comprendere il significato di ATEX, sigla derivante dalle parole inglesi Atmosphere + Explosible, la cui traduzione in italiano è “Atmosfera Esplosiva”, viene utilizzato per segnalare una situazione contraddistinta dal pericolo di esplosione in una determinata zona. ATEX riunisce le direttive UE inerenti alla regolamentazione dei macchinari progettati e costruiti per essere sfruttati in luoghi a rischio di deflagrazione e alla sicurezza e salute di chi lavora in atmosfere potenzialmente esplosive.

A questo proposito occorre porre l’accento sul fatto che esistono dei luoghi di lavoro nei quali si possono accumulare dei gas che rappresentano una minaccia di detonazione, per tali ragioni è di vitale importanza impiegare dei macchinari che non cagionino scintille o troppo calore in grado d’innescare lo scoppio del gas. Dunque in alcuni ambienti a rischio atex, ad esempio miniere e industrie farmaceutiche, è indispensabile prevenire gli accumuli di gas, in particolare servendosi di personale esperto e qualificato, servizi affidabili e apparecchiature certificate.

In merito a ciò bisogna mettere in evidenza che Pancar S.r.l. ha più di 40 anni d’esperienza per ciò che concerne le macchine in atex, i veicoli industriali e le macchine per costruire le gallerie e per realizzarne la manutenzione, inoltre l’azienda Pancar possiede le competenze indispensabili alle trasformazioni in macchine antideflagranti e atex.

Continua a leggere

Servizio redazione articoli
Richiedi Preventivo Article Marketing
Categorie
Blogroll